La moda per i più piccoli



Chi ha detto che infanzia non può essere sinonimo di moda? Ormai sono tantissimi i genitori che ci tengono a vestire alla moda non solo loro stessi, ma anche i loro figli.

 
La moda bimbo, infatti, è estremamente affermata in Italia e offre tantissime possibilità, a partire dai brand specializzati, come ad esempio il marchio per i più piccoli Original Marines, ma anche Chicco, Prenatal, Brums e tanti altri.

 
Ad oggi, Original Marines sembra essere il più gettonato e, proprio grazie alla popolarità raggiunta, il brand ha annunciato l’apertura di 30 nuovi punti vendita in tutta Italia durante il 2013.

 
La cosa che rende questi marchi i migliori e più diffusi è sicuramente la loro qualità. Sono infatti famosi per l’uso di tessuti perfetti per i più piccoli, resistenti e naturali, molto pratici, ma comunque sfiziosi. Anche il design non lascia certo a desiderare, anzi.

 
La cura tutta italiana del dettaglio e dello stile nonostante la praticità del vestiario proposto li rendono apprezzati sia dai più grandi che dai più piccoli, che trovano piacere nel variare il loro vestiario senza mai aver paura di stare scomodi.

 
Tutto questo a prezzi decisamente accessibili, senza dover però rinunciare alla qualità. Questo ottimo rapporto qualità/prezzo rende questi marchi un’ottima alternativa alle grandi marche.

 
Di alta moda specializzata solo nel campo dei più piccoli non ce n’è, ma le grandi Maison non hanno certo fatto mancare ai loro affezionati proposte per il guardaroba dei più piccoli. I prezzi, però, sono sicuramente più alti e meno accessibili di quelli dei marchi di cui abbiamo parlato prima.

 
In ultimo, c’è la moda bimbo delle grandi catene di distribuzione, come Zara, H&M, Benetton e GAP. I prezzi sono probabilmente tra i più bassi, ma è vero anche che la qualità non è affatto comparabile con i primi.

Commenti

Post popolari in questo blog

Acquisti Zalando

Mare, Sole e Sandali bassi

Long Green Dress